Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Ente Europeo per la Sicurezza Alimentare conferma che non ci sono prove che il cibo sia fonte o via di trasmissione. Ogni discriminazione verso prodotti enogastronomici è priva di fondamento scientifico.

Data:

13/03/2020


Ente Europeo per la Sicurezza Alimentare conferma che non ci sono prove che il cibo sia fonte o via di trasmissione. Ogni discriminazione verso prodotti enogastronomici è priva di fondamento scientifico.

L'EFSA osserva con attenzione la situazione relativa all'epidemia di coronavirus (COVID-19) che sta interessando un gran numero di Paesi in tutto il mondo.
Attualmente non ci sono prove che il cibo sia fonte o via di trasmissione probabile del virus (www.efsa.europa.eu/en/news/coronavirus-no-evidence-food-source-or-transmission-route).

Ogni discriminazione verso prodotti enogastronomici è priva di fondamento scientifico e inaccettabile.


556