Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

FINLANDIA: RIAPERTURA DI DUE VALICHI DI FRONTIERA TRA FINLANDIA E FEDERAZIONE RUSSA.

Il Governo finlandese ha annunciato la riapertura- a partire dal 14 dicembre – di due valichi di frontiera terrestri con la Federazione Russa

a) Vaalimaa (valico russo: Torfianovka), il punto di attraversamento tradizionalmente più trafficato per i collegamenti tra Helsinki e San Pietroburgo;
b) Niirala (valico russo: Viartsilia), nella regione della Carelia settentrionale;

La decisione rimarrà in vigore  almeno fino al 14 gennaio 2024. Fino a tale data, gli altri sei valichi di frontiera terrestri con la Russia resteranno come in precedenza chiusi al traffico.
L’eventuale estensione del termine -o la sua revoca anticipata- sara’ oggetto di riesame da parte del governo nel corso delle prossime settimane.
Si precisa che l’attraversamento ferroviario presso il valico di confine di Vainikkala è ancora attivo, tuttavia riservato unicamente al trasporto cargo e merci.

Per approfondimenti, consultare il sito Internet delle Autorità di frontiera finlandesi: https://raja.fi/en/-/government-finland-to-continue-restrictions-at-eastern-border-to-manage-the-situation